Attività svolta anno 2014

Appuntamenti

dell'Alpinismo

Giovanile

Slittata
Plose-St. Andrea 

La montagna di casa, la nostra Plose, ha soddisfatto le aspettative dei piccoli e grandi "slittinisti" del corso. Dopo il pranzo allo Stübele, il percorso di oltre 10 km ha impegnato il gruppo di 42 bambini lungo le numerse curve e i lunghi rettilinei. Da sottolineare il perfetto innevamento della pista per slittino, come pure l'entusiasmo e la grinta dei bambini nell'affrontare una discesa così impegnativa.

Ciaspolada
Passo Costalunga

Splendida giornata di sole e neve...ma tanta neve!.  Il gruppo di 36 bambini e 9 accompagnatori, è  partito dall'Hotel Carezza e ha raggiunto il Passo di Costalunga dopo aver attraversato il bosco sul versante Nord del Gruppo del Latemar. Una divertente ed apprezzata sosta per le consuete "scivolate sulla neve", per la gioia dei bambini, ed il pranzo al sacco hanno coronato  l'escursione.

Sentiero "Archeologico"

Il gruppo di 36 bambini e 5 accompagnatori è partito da Bressanone per raggiungere il Monte Pinaz, passando per Stufles e la bella Torre di guardia. Dopo la meritata sosta per il pranzo al sacco e svariati giochi, siamo passati per lo Scivolo delle Streghe; tutti hanno potuto provare il brivido della "scivolata su roccia".

Ferrata Collodri Arco

Nonostante le previsioni meteo non fossero delle migliori, un nutrito gruppo di bambini ed accompagnatori ha potuto affrontare con entusiasmo i 300 m di dislivello della Ferrata dei Colodri sopra l'abitato di Arco (TN). L'impegno dei bambini e l'attenzione degli adulti hanno premiato il gruppo che ha raggiunto la cima senza problemi di sorta. Immancabile l'ottimo gelato nel centro di Arco per coronare una meravigliosa giornata all'aperto.

Visita della Miniera a Ridanna

Una visita nel Museo delle miniere ti fa immaginare come lavoravano i minatori dell'epoca. Si entra nelle viscere della montagna indossando il tipico casco e una cerata che protegge dall'umidità. Esperienza molto interessante per i bambini che hanno cercato e raccolto numerose pietre ferrose. Degna di nota la particolare pazienza e capacità di stupire dimostrata dalla gentile guida che accompagnava il gruppo di A.G.

3 gg. in Baita
Monte Zugna

Anche quest’anno, per il tradizionale fine settimana lungo con gli accompagnatori di Alpinismo Giovanile della Sezione CAI di Bressanone, la scelta non poteva risultare più fortunata. La splendida e panoramica zona fra la Valle dell’Adige e la Vallarsa, con vista sul Gruppo del Pasubio e sul Gruppo del Baldo, da tutti conosciuta come Monte Zugna, ha ospitato una quarantina di bambini e otto affiatati accompagnatori nel rifugio posto a oltre 1600 m. di quota.

Biciclettata
Trento - Rovereto

In una calda giornata di sole, 20 giovani biker iscritti al "Corso di Alpinismo Giovanile" e 8 accompagnatori adulti, fra i quali alcuni soci del Profi Bike Team di Bressanone, hanno percorso la "Ciclabile del Sole" che attraversa la Valle dell'Adige. Partiti di buon'ora da Bressanone con bus e carrello al seguito e giunti a Trento, i ciclisti hanno proseguito in direzione Rovereto sulla rinomata pista ciclabile. Giunti a Besenello si è saliti a piedi (pendenze oltre il 18%) fino a Castel Beseno.

Sass Putia e Rifugio Genova

Il Sass Putia, 2875 m.s.lm., per la sua posizione isolata è una delle più belle e frequentate cime dolomitiche. Non poteva quindi mancare come meta dell'escursione estiva con i ragazzi di III fascia. Il pernottamento al rifugio Genova è stato particolarmente apprezzato da giovani e "meno giovani" e ha permesso a tutti di riposarsi a dovere prima di affrontare la tortuosa salita alla cima.

Raduno Regionale di A.G.

SORPRESA  !

Cliccare sul logo....

Grazie

Giornata della Sicurezza

Con la supervisione di alcuni membri del Soccorso Alpino, una trentina di bambini con otto accompagnatori hanno avuto occasione di esercitarsi sulla palestra di roccia naturale di Fortezza. Insieme hanno potuto apprendere il giusto approccio e comportamento lungo la via ferrata come pure durante un'arrampicata. Come di consueto non sono mancati momenti di gioco e ...gustosa gastronomia.

Giornata dell'Ambiente

L'annuale Giornata dell'Ambiente si è svolta quest'anno nella Bassa Atesina, zona Castelfeder. Il gruppo AG di Bressanone, che contava ben 32 bambini, era il più numeroso fra quelli presenti. Un plauso alla locale sezione di AG (Bassa Atesina), che ha ospitato l'evento e alla CPAG che ha organizzato un percorso molto interessante con speciali "stazioni" a tema (animali del bosco e della palude, ecc...) e divertenti giochi per un'allegra giornata fra "amici della natura".

Castagnata sulla Plose

Un fine settimana decisamente umido e nebbioso ha accolto il gruppo di ragazzi ed accompagnatori dell'AG, impegnato nella tradizione 2gg con pernottamento al Rifugio Plose. La pioggia non ha comunque spaventato i ragazzi che hanno potuto divertirsi nelle sale del rifugio con giochi di gruppo, alcuni compleanni e, la domenica, con le castagnata sociale in compagnia degli adulti.

Arrampicata in palestra

Da sabato 8 novembre (4 appuntamenti pomeridiani dalle ore 14.00 alle 17.00), nella palestra della scuola Tschungmall di via Laghetto, due gruppi di bambini si alterneranno nell'apprendere le prime tecniche di arrampicata, cimentandosi su pareti attrezzate sotto l'occhio vigile degli accompagnatori e di esperti del Soccorso Alpino.

Appuntamenti dell'Escursionismo

Ciaspolade 

Le ciaspolade effettuate quest'anno sono ben quattro.

Cima Fradusta e cima Rosetta, splendida giornata passata sulle cime più alte dell'altopiano delle Pale di San Martino.

Da Caerna al Rif. Chiusa, nonostante il tempo (neve e vento) una giornata passata in compagnia.

Col di Poma in Val di Funes, una cima che almeno una volta all'anno bisogna affrontare.

Gabler in notturna, partiti nel tardo pomeriggio e arrivati sulla forcella del Gabler con il tramonto e la luna. Ottima cena al Rifugio Plose e ritorno lungo la pista da sci.

Madonna della Corona

13 aprile 2014

Il santuario della Madonna della Corona è senza dubbio tra i più suggestivi e arditi santuari d'Italia e d'Europa.

Partiti da Brentino i 42 partecipanti sono saliti fino al Santuario salendo gli oltre 700 scalini fino al santuario e poi al paesino di Spiazzi.

 

Campione sul Garda

04 maggio 2014

Partiti da Campione abbiamo risalito la spettacolare forra di San Michele fino ad arrivare a Prabione e poi a Pregasio. Da qui si ha uno spettacolare panorama sul Lago di Garda. Scendendo attraverso terrazzi prativi e sentieri in parte rocciosi siamo tornati a Campione

 

Sasso del Pozzo

01 giugno 2014

Partiti da Braies Vecchia abbiamo raggiunto la cima Allwartstein o Sasso del Pozzo (1954 mt.), Dopo una breve pausa alcuni gitanti hanno raggiunto in ca. 20 minuti la Bademeisterkofel (cima del Bagnino) con bellissimo panorama sulla bassa Val Pusteria. Siamo scesi lungo un sentiero ripido fino a tornare al punto di partenza.

 

Villgratental - Val Casies

06 luglio 2014

Bella traversata transfrontaliera lungo il "sentiero dei contrabbandieri". Partiti da Kalkenstein si arriva al Passo Kalkenstein, da qui alcuni partecipanti hanno raggiunto la cima Geil per poi ridiscender al passo e continuare tutti insieme fino a S. Maddalena in Val Casies.

 

Passo Pennes - Lago Valdurna

13 luglio 2014

E' la prima escursione in collaborazione CAI e AVS. 

Partiti dal Passo Pennes abbiamo raggiunto il Rifugio Vallaga in ca. 3,5 ore di cammino lungo il sentiero 13A. Purtroppo la discesa verso il Lago di Valdurna è stata caratterizzata da una persistente pioggia, ma questa esperienza di condividere una domenica insieme agli amici dell'AVS è stata molto bella.

 

Viel del Pan-Ferrata delle Trincee

20 luglio 2014

Partenza da Passo Pordoi in direzione Porta Vescovo. Da qui due gruppi hanno proseguito separati, uno lungo il sentiero per ridiscendere ad Arabba, il secondo ha percorso la via ferrata delle Trincee fino al rifugio Padon. Di qui è sceso ad Arabba e si è ricongiunto con il primo gruppo.

 

Fluchtkogel - Kesselwandspitze

9-10 agosto 2014

bellissima escursione di due giorni nella Ventertal (Austria). Partiti il primo giorno sotto la pioggia fino alla Vernagthütte. Il secondo giorno in una giornata di sole, salita del ghiacciaio Guslavferner fino al Guslavjoch (posto fra le due cime). Raggiungiamo prima la Fluchtkogel (3500 m.) e successivamente la Kesselwandspitze (3414 m.).

 

Cima Vermoi

24 agosto 2014

Da Laces in val Venosta siamo saliti in funivia fino a S. Martino in Monte e da qui, seguendo il sentiero nr. 9+ prima su terreno erboso e poi su sfasciuni, abbiamo raggiunto la cima posta a 2929 m.

 

Ferrata Torre di Toblin

31 agosto 2014

....

 

Corno di Cavento Adamello

13 - 14 settembre 2014

....

 

Tre Cime del Bondone

21 settembre 2014

....

 

Alta Via Günther  Messner

28 settembre 2014

......

 

Prissiano

19 ottobre 2014

Ventuno escursionisti, giunti in paese e accolti dalla Festa della Castagna, hanno proseguito per il Waldweg con splendidi scorci panoramici sul fondovalle e verso il Macaion. La chiesetta di S. Giacomo dopo Grissiano, ha offerto affreschi degni di nota, come pure la sosta a Castel Katzenzungen, con la maestosa vite più vecchia d'Europa.

 

MUSE - Trento

9 novembre 2014

......

 

Via Prà delle Suore, 1   39042  - Bressanone - Tel: 0472-834943   Fax: 0472-834943

  • w-googleplus
  • Twitter Clean
  • w-facebook

P.IVA 00566830212 - C.F. 81032050213

© 2023 by Roberto -Created with Wix.com